Power BI: The Power of more

Power BI nei processi aziendaliQuesta breve frase, è la definizione di Power BI per office 365, ovvero il potere del “fare di più”, “dell’andare oltre”.

Il concetto di “di più” (concept of more) è fondamentale nella vita aziendale perché i dati sono il nostro business, e da questi dati vogliamo sapere sempre di più. Perché ci è chiaro che quando sappiamo di più, allora possiamo fare di più: when you know more, you can do more!

Il problema di ottenere maggiori informazioni dai dati che quotidianamente ci circondano è da ricercarsi proprio nelle caratteristiche di questi dati: 

  • complessità
  • origine multipla
  • temporalità

che li rendono intraducibili con i tools che utilizziamo per la data analisys, primo tra tutti Microsoft Excel.

Ed è per questo che unendo Excel a Power BI per Office 365 abbiamo a disposizione strumenti analitici progettati appositamente per dare una risposta concreta ai problemi sopracitati, avendo come base uno strumento già conosciuto ed utilizzato agevolmente. Quattro sono le funzionalità principali che Power BI include per Excel:

  • Power Query: tool per la ricerca di dati interni all’azienda e l’integrazione in Excel di dati provenienti da fonti esterne su Internet.
  • Power Pivot: permette agli utenti di creare modelli flessibili all’interno di Excel che elaborano grandi quantità di dati, usando i database di SQL Server.
  • Power View: consente la manipolazione dei dati e la loro visualizzazione in forma di grafici, tabelle e altre rappresentazioni.
  • Power Map: tool per la rappresentazione tridimensionale di dati temporali e geografici. Gli utenti possono visualizzare milioni di righe sulle mappe di Bing e registrare video per l’esplorazione dei dati da condividere con altre persone.

Con l’applicazione Power BI sites abbiamo a disposizione un sito dinamico per condividere e trovare cartelle di lavoro di Excel con una visualizzazione interattiva e personalizzata. L’applicazione Domande e risposte di Power Bi consente di usare query in linguaggio naturale per trovare, esplorare e generare report sui dati.

Infine grazie alla App Power BI di Windows Store è possibile visualizzare i report agilmente ovunque ci si trovi.

Attraverso gli strumenti Cloud di Office 365 è possibile connettere i dati al cloud garantendo sempre la privacy di questi. Così basterà eseguire l’accesso a Office e i nostri documenti, le preferenze e le altre impostazioni saranno disponibili su PC, tablet, telefono o sul Web.

Fonte : Microsoft.comWebnews.it

Il sito utilizza solo cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e vengono utilizzati cookie di terze parti. A seguito della normativa UE siamo obbligati a chiedere il vostro consenso. Si prega di accettare i cookies per il caricamento delle informazioni, proprio come qualsiasi altro sito su Internet. Utilizzando il nostro sito web si accetta la nostra Privacy Policy e Termini di servizio. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo, vedere la pagina Privacy