Gestione commesse: un sistema univoco per il controllo dei dati

 

La gestione delle commesse è un’attività finalizzata a monitorare in maniera costante tutte le fasi di una produzione su richiesta. Lavoro in costante ascesa rispetto a quello per magazzino, la commessa si distingue dalla serialità che caratterizza la produzione di massa e prevede, a differenza di quest’ultima, un coinvolgimento e un intervento diretto del cliente in tutto il ciclo di definizione del prodotto, soggetto quindi a modifiche in corso d’opera. Questo implica la necessità di dotarsi di strumenti in grado di monitorare e guidare il processo al risultato finale, nel rispetto dei tempi, dei margini e degli standard qualitativi previsti.

 

La parola chiave: univocità

Un processo di produzione su commessa ben strutturato si articola in tre fasi:

  • Proposal
  • Avviamento
  • Controllo dell’avanzamento della commessa.

Queste sono suddivise a loro volta in ulteriori passaggi, che riguardano essenzialmente la definizione del budget preventivo e consuntivo, la pianificazione delle attività, l’analisi. Un flusso che tiene assieme dati in costante aggiornamento e che per questo richiede una gestione coordinata e integrata, capace di restituire lo stato della commessa in tempo reale, di efficientare il processo e di mantenerne il controllo, soprattutto se ci si ritrova a dover governare più commesse in contemporanea.

Entra quindi inevitabilmente in gioco una tecnologia progettata per incanalare i dati in unico sistema, strutturato e collaborativo, da cui ricavare una chiave di lettura univoca per ogni fase della commessa e finalizzata a:

  • ridurre gli sprechi
  • intervenire tempestivamente su eventuali problematiche
  • verificare in anticipo tempi, costi, ricavi, varianti, stime a finire.

Dai dati, già presenti nei sistemi gestionali, rielaborati e clusterizzati, si può quindi ottenere il massimo rendimento possibile.

Il controllo dell’avanzamento della commessa

L’ultima delle fasi della produzione su commessa, come abbiamo visto, è l’avanzamento delle attività, che occorre monitorare nella stessa misura delle metriche che abbiamo citato, dai tempi alle stime a finire:

  • Kick Off – la pianificazione dei tempi e delle risorse per ogni commessa
  • Department Log – l’aggiornamento dello stato (iniziata, in corso, terminata) delle diverse attività di ogni dipartimento
  • Replanner – la nuova pianificazione delle attività non ancora concluse di ogni commessa
  • Master plan – strumento utile a visualizzare l’avanzamento delle singole commesse.

Analitica 365 offre lo strumento più adatto per una gestione delle commesse efficace ed efficiente, in cui il monitoraggio dello stato di avanzamento delle attività è centrale e sviluppato sotto forma di percorso strutturato. Scopri di più.

 

 

Il sito utilizza cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e cookie di terze parti (solamente cookie di social media sharing: cookie di terza parte che vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito).
Utilizzando questo sito web si accetta il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella Privacy Policy.
Per saperne di più, vedere la pagina Privacy Policy.