Planning e budgeting: due attività chiave in azienda

Planning e budgeting, attività chiave in azienda

Le attività di planning e budgeting sono fondamentali all’interno di un’azienda perché definiscono chiaramente la strada verso un business redditizio e rispondono in modo proattivo ad eventuali errori e situazioni spiacevoli che potrebbero comportare costose soluzioni.

Spesso la pianificazione e l’impostazione del budget vengono trattati come unica entità, quasi come se fossero intercambiabili; in realtà sono due processi ben distinti che si completano a vicenda. Per pianificazione si intende il percorso verso lo sviluppo degli obiettivi a lungo termine, mentre l’impostazione del budget allinea le attività con gli obiettivi.

 

Le funzioni chiave del planning e del budgeting

Il planning e il budgeting sono due attività che aiutano l’azienda a:

  • identificare e pianificare gli obiettivi, a breve e a lungo termine;
  • monitorare i risultati e confrontarli con il budget stabilito in precedenza prestando attenzione ad eventuali difficoltà;
  • raggiungere gli obiettivi concordati;
  • organizzare persone, tempo e denaro.

L’efficacia del planning e del budgeting

Una pianificazione efficace permette il vantaggio di:

  • rispondere in maniera proattiva;
  • stabilire obiettivi chiari e comunicarli ai dipendenti;
  • avere delle KPI per misurare le prestazioni aziendali.

Un budget efficace consente invece di:

  • anticipare i flussi di cassa;
  • coinvolgere tutti i dipendenti dell’azienda;
  • misurare lo stato di salute delle attività e apportare, nel caso, delle modifiche;
  • reagire prontamente ad ogni situazione.

Ottimizzare il planning e il budgeting con Analitica 365

Ad oggi, lo strumento più utilizzato per la pianificazione e l’impostazione del budget risulta essere Excel.

Anche in aziende strutturate e complesse i dipendenti difficilmente rinunciano ad utilizzare Excel, portandosi dietro una serie di limiti come la non tracciabilità dei dati, il sovraccarico di e-mail e la ridondanza di processi manuali.

Per non scardinare completamente le abitudini delle persone in azienda, è possibile però migliorare lo strumento “foglio di calcolo” e integrarlo con soluzioni più efficienti che permettano la gestione del planning e del budgeting garantendo una maggiore flessibilità, gestione dei workflow e modellazione veloce senza dover rinunciare totalmente ad Excel.

Analitica 365 è il software per il controllo di gestione che risponde a queste caratteristiche.

Il sito utilizza cookie tecnici e di analisi per il corretto funzionamento e cookie di terze parti (solamente cookie di social media sharing: cookie di terza parte che vengono utilizzati per integrare alcune diffuse funzionalità dei principali social media e fornirle all'interno del sito).
Utilizzando questo sito web si accetta il nostro utilizzo dei cookie come descritto nella Privacy Policy.
Per saperne di più, vedere la pagina Privacy Policy.